news / Siglato accordo buoni trasporto

16/01/2018

Siglato accordo buoni trasporto

Firmata la prima convenzione in Campania in applicazione al disposto nell’art.1, comma 28, della legge di bilancio per il 2018.
Si tratta della norma che aggiunge gli abbonamenti al trasporto pubblico alla lista dei benefit che il datore di lavoro può erogare ai propri dipendenti.
Un vero e proprio compenso in natura ed esentasse, insomma, che il datore di lavoro può decidere di erogare volontariamente o contrattualmente.
La Banca Regionale di Sviluppo si è, quindi, fatta avanti per firmare, con Unicocampania, una convenzione che, già da questo mese, consentirà, ai dipendenti che ne faranno richiesta, di ottenere l’abbonamento al trasporto pubblico locale senza sborsare un euro. Del costo dei titoli, infatti, si farà carico la Banca.
Delle tre modalità operative disponibili (pagamento diretto al vettore, erogazione al dipendente dell’importo rimborso spese), la BRS ha optato per la prima, offrendo la possibilità, quindi, ai suoi lavoratori di beneficiare immediatamente del benefit senza alcun esborso.



vai all'archivio news