news / Detrazione IRPEF per il trasporto pubblico

15/05/2009

Detrazione IRPEF per il trasporto pubblico

La Legge Finanziaria 2009 ha prorogato, fino al 31 dicembre 2009, la possibilità di detrarre il 19% delle spese documentate sostenute per l'acquisto di abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale.
Oggetto della detrazione
Abbonamenti mensili ed annuali afferenti alla rete UNICOCAMPANIA.
Beneficiari
Tutti i soggetti (studenti, lavoratori, pensionati) che utilizzano il trasporto pubblico per la propria mobilità quotidiana
Detrazione
La detrazione riguarda  le spese sostenute nel corso dell'intero anno 2009 anche se l’abbonamento annuale ha scadenza nel periodo d’imposta successivo (es. abbonamento con validità dal 1 agosto 2009 al 31 luglio  2010).
L’importo detraibile può raggiungere un massimo di € 250,00, con una riduzione dell’imposta lorda fino a € 47,50.
La detrazione è riferita sia alle spese effettuate per il proprio abbonamento che per gli eventuali familiari a carico.
Modalità della detrazione
Per documentare la spesa è sufficiente esibire e conservare  l'abbonamento, che, ai sensi della legge 413/91, art. 12 comma 1, vale a tutti gli effetti come scontrino fiscale.
Per quanto riguarda l’abbonamento annuale è possibile richiedere, inoltre,  l’emissione di un certificato di pagamento al Consorzio UNICOCAMPANIA.

La Circolare n. 19/E, 7 marzo 2008 della Agenzia delle Entrate (Direzione Centrale Normativa e Contenzioso) definisce le modalità di fruizione della detrazione IRPEF.



vai all'archivio news